fbpx
LaptopLifeStyle

Profit tracker matched betting – Template excel gratuito

profit tracker excel per il matched betting
Foto di 200 Degrees da Pixabay

Indice

Presentazione

Benvenuto in questo nuovo post. Il matched betting è senza ombra di dubbio uno degli argomenti principali di questo blog.

Abbiamo scritto una guida per iniziare in questo mondo, abbiamo cercato di capire quali sono i migliori bonus benvenuto e, mensilmente, riportiamo i guadagni derivanti da quest’attività.

Tuttavia, se sfruttare al meglio i bonus e guadagnare il più possibile è importante, monitorare e tracciare i propri risultati è altrettanto fondamentale. Ed è proprio per questo che abbiamo creato un profit tracker completo e professionale, utilizzabile mediante excel o Google fogli, in maniera del tutto gratuta.

Detto ciò, in questo articolo, scopriremo il funzionamento di questo template, come scaricarlo e come iniziare sin da subito a tracciare i propri guadagni.

Struttura del template

Il template è in diviso in due sezioni principali: riepilogo mensile e riepilogo annuale.

Come puoi immaginare sono presenti 12 riepiloghi mensili, realizzati mediante altrettanti fogli di calcolo diversi. Ogni foglio di riepilogo mensile è pressoché identico agli altri, ad esclusione di qualche dettaglio.

Il riepilogo annuale invece è realizzato mediante un 13esimo e ultimo foglio, che raccoglie le informazioni dell’intero anno di riferimento.

Ora che la struttura del profit tracker excel è più chiara, andiamo ad analizzare nel dettaglio la sezione di riepilogo mensile.

Riepilogo mensile

Ogni foglio di riepilogo mensile è strutturato in maniera molto semplice. È presente una sezione per poter inserire i dati relativi ai propri guadagni e una sezione per poter inserire anche eventuali perdite, derivanti ad esempio da errori.

Ognuna di queste tabelle è corredata da un grafico riepilogativo molto semplice, che permette di capire quali sono i bookmaker più profittevoli del mese di riferimento e l’andamento dei guadagni rispetto alle perdite. Di seguito puoi visualizzare un esempio ottenuto inserendo dei dati casuali all’interno del file:

sezione guadagni mensili profit tracker

Come puoi notare, si tratta di una sezione molto semplice e intuitiva che, con un colpo d’occhio, permette di avere una panoramica completa dei bookmaker più profittevoli del mese. Lo stesso discorso vale per la sezione relativa agli errori:

sezione errori mensili profit tracker

Oltre a tutto ciò, ogni foglio mensile è corredato da una piccola scheda di riepilogo con alcuni dati statistici interessanti:

sezione di riepilogo mensile

Riepilogo annuale

Compresa la struttura dei fogli di riepilogo mensile, prima di iniziare ad inserire i propri guadagni, è necessario analizzare un’ultima componente del profit tracker: il foglio di riepilogo annuale.

Si tratta, fondamentalmente, di un foglio informativo in cui l’utente non ha necessità di inserire alcun dato. È tuttavia molto utile per ottenere diverse insights relativamente all’andamento di un intero anno di matched betting.

Infatti, oltre ad alcuni dati statistici molto simili a quelli presenti all’interno dei fogli di riepilogo mensile, contiene due grafici molto interessanti.

In primo luogo, abbiamo un grafico che mette a confronto i guadagni dei singoli mesi, un prospetto molto utile per capire quali sono i periodi migliori per dedicarsi all’attività di matched betting:

profit tracker excel guadagni per mese

In secondo luogo, abbiamo un grafico molto simile che, piuttosto che i vari mesi, mette a confronto i singoli bookmaker. Anche in questo caso si tratta di una componente molto importante per poter capire quali sono i bookmaker più profittevoli nel lungo termine:

profit tracker excel guadagni per bookmaker

Come utilizzare il profit tracker

Per utilizzare questo profit tracker correttamente ti basterà inserire i dati relativi ai tuoi guadagni e alle tue perdite all’interno di ciascun foglio che lo richiede. Il software si occuperà di fare tutto il resto del lavoro al tuo posto.

Al fine di ottenere dei buoni risultati, impegnati a non lasciare nessun campo vuoto. Solo così otterrai dei grafici completi e significativi.

Inoltre, utilizzando questo profit tracker, sarai al sicuro anche da eventuali errori di battitura e bug. Infatti, l’intero progetto è protetto in maniera che l’utente possa modificare solo le celle che deve effettivamente compilare. Allo stesso modo il file si occupa di guidare l’utente permettendogli di inserire solo dati significati e nel giusto formato.

Ad esempio, non ti sarà concesso inserire la data 01/01/2021 all’interno del foglio di calcolo di Marzo e, allo stesso tempo, non potrai inserire la stringa “ciao” all’interno dei campi che dovrebbero contenere i tuoi guadagni.

Come ottenere il profit tracker

Se anche tu hai bisogno di un profit tracker come quello che ti ho appena mostrato, ti basterà creare una copia del file sul tuo Google drive.

In questo modo il tuo profit tracker sarà sempre sincronizzato su tutti i dispositivi in tuo possesso essendo salvato all’interno di Google drive.

Il progetto è stato interamente concepito utilizzando Google fogli e, per questo motivo, è buona norma utilizzarlo mediante la stessa piattaforma. Tuttavia, se hai bisogno di utilizzare questo profit tracker mediante Microsoft excel, potrai ricorrere al download in formato xlsx.

Facendo ciò, tieni in considerazione che potresti imbatterti in bug grafici e malfunzionamenti di vari tipo essendo i formati proprietari rispettivamente di Microsoft e di Google non del tutto compatibili.

Conclusione

Per qualsiasi domanda o richiesta ti invito a utilizzare i vari form di contatto che trovi sul sito oppure, cliccando su questo link troverai tutti i nostri account social tramite i quali potrai fruire di vari contenuti supplementari e restare aggiornato sulle ultime pubblicazioni.

A tal proposito, ti invito a dare un’occhiata a tutti gli altri contenuti presenti nella sezione articoli del blog.

Se invece apprezzi il nostro lavoro e vorresti contribuire al progetto e alle spese da esso derivanti con una piccola donazione, ti invito ad utilizzare questo link.

A presto.

Articoli Correlati

Ho avuto un sacco di sogni quando ero un ragazzino, e penso che gran parte di ciò sia nato dal fatto che ho avuto la possibilità di leggere molto

Bill Gates
Articoli Consigliati
Sponsor
Seguici su Facebook
Esplora